Cesare senza miti by Luca Canali

By Luca Canali

Show description

Read or Download Cesare senza miti PDF

Similar italian books

Italiani NellAviazione Repubblicana Spagnola

История участия итальянских пилотов в гражданской войне в Испании.

Additional resources for Cesare senza miti

Example text

Storici antichi testimoniano l’inasprimento del carattere di Cesare negli ultimi tempi della sua vita: si tratta, evidentemente, della deformazione psicologica di un dato politico. Non era, o non era in primo luogo, il carattere di Cesare, ma la sua politica che si inaspriva trovandosi progressivamente, nel suo attuarsi, di fronte a resistenze e difficoltà che non potevano essere superate che con il dispotismo. Il fatto che nell’ultimo periodo della sua vita Cesare andasse ulteriormente accentrando e “orientalizzando” il suo potere, testimonia indubbiamente una deroga dalla pratica della clemenza e del legalitarismo; un riconoscimento della necessità di procedere drasticamente, anche contro la legalità formale; e forse anche il manifestarsi della delusione di Cesare a proposito della capacità pacificamente persuasiva della sua politica.

Se non potete averne la sicurezza dai loro messaggi, perché è chiuso ogni passo, vi provi il comportamento dei Romani che il loro arrivo è vicino; dei Romani, che vinti dal terrore di questo arrivo, lavorano febbrilmente e giorno e notte. Qual è dunque il mio parere? Fare quello che i nostri antichi fecero nella guerra, ben meno grave di questa, dei Cimbri e dei Teutoni. Essi, ricacciati nelle loro fortezze, torturati da una carestia come questa, si sostentarono con le carni di coloro che l’età rendeva inabili alla guerra, e non si consegnarono ai nemici.

La pura oggettività, quando di rado la si raggiunge, o coincide con la piatta statistica (della quale non v’è nulla di più inanimatamente partigiano), o corrisponde ad una sorta di agnosticismo e di scetticismo, che permettendo di cogliere, per mancanza di persuasione, la validità relativa di tutte le ipotesi partigiane (la «ragione degli altri»), finisce per far perdere di vista le linee essenziali dello sviluppo storico e per generare impotenza sul piano politico-pratico, malinconia sul piano psicologico (si pensi alla tragedia di Adelchi, e in parte anche alla «pietas» di Enea che spesso entra in doloroso conflitto con le decisioni del fato): con ciò non intendo dire che da tale disposizione non possono derivare grandi opere storiche o poetiche; bensì che anche tale disposizione, frutto di un difetto di persuasione e di passione, è espressione di una determinata condizione umana e storica, cioè una particolare forma di soggettivismo.

Download PDF sample

Rated 4.85 of 5 – based on 14 votes

About the Author

admin