Come studiare il terrorismo e le stragi: fonti e metodi by a cura di Cinzia Venturoli

By a cura di Cinzia Venturoli

Show description

Read Online or Download Come studiare il terrorismo e le stragi: fonti e metodi PDF

Best italian books

Italiani NellAviazione Repubblicana Spagnola

История участия итальянских пилотов в гражданской войне в Испании.

Additional info for Come studiare il terrorismo e le stragi: fonti e metodi

Example text

Un fenomeno che si è venuto svilup­ pando negli ultimi anni è quello di raccogliere materiali a stampa o in ciclostile che non hanno un diretto legame con il terrorismo, ma riguardano i movimenti studenteschi e organismi politici che riuniva­ no giovani aderenti: si tratta di documentazione che aiuta a compren­ dere il clima culturale in cui si è sviluppato il fenomeno, a decodifica­ Q 50 FONTI DOCUMENTARIE SULLE STRAGI re il linguaggio dell’epoca e a suggerire percorsi per il reclutamento nei gruppi terroristici.

Su questo punto, cfr. G . De Lutiis, Stona dei Servizi segreti in Italia, Roma, Editori Riuniti, 1991, pp. 193 ss. Al riguardo, cfr. , pp. 45 ss. 43 PARTE PRIMA La preoccupazione da parte degli Stati uniti nei riguardi dell’opinione pubblica mondiale è soddisfatta nel migliore dei modi se i regimi che godono dell’appoggio u sa osservano processi democratici, o almeno mantengono una facciata democratica. Perciò la struttura democratica deve essere sempre la benvenuta, sempre inteso che, una volta posta di fronte alla prova decisiva, essa soddisfi i requisiti della posizione anticomunista.

In ogni caso, se con­ siderate in stretta correlazione con l’ordine cronologico dei fatti, con la situazione politica in atto e gli eventuali sviluppi, contribuiscono a comprendere il quadro in cui gli eventi criminosi si sono svolti. Oltre alle memorie di protagonisti e di persone di minore rilievo, va considerata la pubblicistica. Un fenomeno che si è venuto svilup­ pando negli ultimi anni è quello di raccogliere materiali a stampa o in ciclostile che non hanno un diretto legame con il terrorismo, ma riguardano i movimenti studenteschi e organismi politici che riuniva­ no giovani aderenti: si tratta di documentazione che aiuta a compren­ dere il clima culturale in cui si è sviluppato il fenomeno, a decodifica­ Q 50 FONTI DOCUMENTARIE SULLE STRAGI re il linguaggio dell’epoca e a suggerire percorsi per il reclutamento nei gruppi terroristici.

Download PDF sample

Rated 4.12 of 5 – based on 15 votes

About the Author

admin